Dal comune

Maxi area pedonale fino alle 23

Con il prossimo fine settimana, la pedonalizzazione di alcune strade del centro storico durerà dalle 19:00 alle 23:00. Misura concepita per favorire l’occupazione degli spazi pubblici da parte delle attività di somministrazione di alimenti e bevande e delle attività artigianali del settore alimentare, riguarderà tutti i venerdì e sabato compresi nell’arco temporale 30 aprile – 30 settembre. L’orario continuerà ad adeguarsi alle norme nazionali.

Riapertura de “I Colori della Giostra”

Il percorso espositivo “i Colori della Giostra” è ubicato presso il Palazzo comunale, Piazza della Libertà – Arezzo. Il percorso espositivo “I Colori della Giostra” dedicato alla Giostra del Saracino e gestito dalla Fondazione Arezzo Intour, osserverà il seguente programma di apertura: sabato 15 e domenica 16 maggio, sabato 22 e domenica 23 maggio dalle 10 alle 18. E’ necessario prenotare la visita con almeno un giorno di anticipo. Le

Interruzione erogazione idrica in loc. Vitiano

Si informa la cittadinanza che, causa lavori di manutenzione straordinaria all’ impianto  in LOC. VITIANO previsti per il giorno lunedì 17 maggio 2021 dalle ore 08.30 alle ore 14.30 l’erogazione idrica sarà interrotta in LOC. VITIANO. La Società Nuove Acque comunica inoltre che dal momento del ripristino dell’erogazione idrica potrebbero verificarsi casi di torbidità. La società Nuove Acque S.p.A. si scusa con la cittadinanza per il disagio che verrà arrecato.

Calcit: musica e solidarietà

Saranno il vicesindaco Lucia Tanti, il presidente del Calcit Giancarlo Sassoli e il direttore della Fondazione Guido d’Arezzo Lorenzo Cinatti a presentare le prossime rassegne musicali organizzate dal Calcit. Appuntamento in Sala Rosa alle 11:30 di lunedì 10 maggio.

Io mi vaccino e ci vado in taxi… gratis

In taxi gratis per andare a vaccinarsi. Lo potranno fare tutti gli aretini over 65 e appartenenti alle categorie fragili e vulnerabili che si recheranno così ai centri vaccinali del territorio comunale, qualora avessero difficoltà a raggiungerli o non potessero contare su parenti e amici, a bordo di una delle auto bianche della Cooperativa Taxi Arezzo. “Pochi giorni fa – rileva il vicesindaco Lucia Tanti – abbiamo presentato i Buoni

Fiera Antiquaria al Prato e maxi area pedonale al via

Primo fine settimana di pedonalizzazione di alcune strade del centro storico per favorire l’occupazione degli spazi pubblici da parte delle attività di somministrazione di alimenti e bevande e delle attività artigianali del settore alimentare. La misura riguarderà tutti i venerdì e sabato compresi nell’arco temporale 30 aprile – 30 settembre con orario, a oggi, in virtù delle norme nazionali, 19 – 22. La planimetria allegata al presente comunicato consente di prendere visione della disciplina pedonale suddetta. Questa

Comune di Arezzo: come cambiano traffico e sosta

Lavori da lunedì 19 aprile con conseguenti modifiche a traffico e sosta. Interesseranno innanzitutto il marciapiede di via Antonio Nardi fino a giovedì 22, dal civico 7 al civico 11 con orario 8,30 – 17,30 e divieto di passaggio per i pedoni. Sempre in via Nardi negli stessi giorni e orario, scatterà dal civico 9 per una lunghezza di 10 metri il divieto di sosta con rimozione. La realizzazione di infrastrutture telefoniche comporterà fino a venerdì 23

Comune di Arezzo: il mercato del sabato torna ad occupare l’intero viale Giotto

Mercato del sabato: viale Giotto torna a essere interamente occupata Il passaggio in zona arancione consente a tutti gli operatori di settore di svolgere attività di commercio in area pubblica. Il mercato settimanale torna quindi alla sua “naturale estensione” da sabato 17 aprile, interessando per quanto riguarda viale Giotto l’intero tratto che va dall’intersezione con viale Luca Signorelli all’intersezione con viale Raffaello Sanzio.

Comune di Arezzo in zona “Arancione” da lunedì 12 aprile

Da lunedì 12 aprile il Comune di Arezzo e gran parte della Toscana tornano in zona “Arancione”. Alcuni Comuni, Province e zone socio-sanitarie restano invece in zona “Rossa”. Per i particolari invitiamo la lettura della Sintesi norme in zona “Arancione” consultabile sul sito ufficiale del Comune di Arezzo

Favismo: un’ordinanza del servizio ambiente per tutelare chi ne è affetto

Su proposta del dipartimento della prevenzione della Asl Toscana sudest, il servizio ambiente ha emesso un’ordinanza per la tutela dei soggetti affetti da favismo, una particolare alterazione che nei cittadini predisposti può determinare sintomatologie anche gravi. “Colpevoli” sono sostanzialmente pollini, fiori, piante e baccelli di fave e piselli, sia che vengano ingeriti dal soggetto sia a seguito della semplice percezione dell’odore o inalazione del polline. Per prevenire tali rischi, è