Europa e mobilità

I finanziamenti dell’Unione Europea – Una guida per principianti

La Commissione Europea ha pubblicato sulla propria piattaforma, anche nella versione in Italiano, una guida ai finanziamenti europei “per principianti”. La guida risulta utile per le piccole imprese (PMI), le organizzazioni non governative (ONG), i giovani, i ricercatori, gli agricoltori, gli enti pubblici e altri soggetti ancora. Dotata di riferimenti ai siti web dedicati alle opportunità di finanziamento da parte dell’UE per il periodo 2014-2020, questa guida fornisce informazioni di

Tirocini formativi all’estero nel settore turistico con Erasmus Plus

Scadenza: 10 Aprile 2015 ISCOM FORMAZIONE MODENA in partenariato con SEND propone il progetto PAST, in collaborazione con altri partner europei. PAST finanzia la partecipazione a tirocini professionali della durata di 13 settimane, partenze GIUGNO 2015 e rientro SETTEMBRE 2015 a: Berlino (DE) 5 borse Bordeaux (FR) 9 borse Creta (EL) 8 borse Dublino (IE) 17 borse Il progetto PAST “Providing Active Skills for future Turism” punta allo sviluppo di

SVE già approvati in Moldavia con varie associazioni

Per conto di una Organizzazione di Coordinamento moldava di nome ADVIT Moldova, si stanno cercando vari candidati per progetti del Servizio Volontario Europeo a lungo termine. Tutti i progetti sono già stati approvati e si terranno a Chisinau o in altre localitá della Repubblica Moldava. Varie le tematiche dei progetti: dal settore sociale all’arte e alla cultura passando per la protezione degli animali. L’inizio delle attivitá, a seconda delle singole

SVE brevissimo a Cipro sull’imprenditoria giovanile

Scadenza: 28 febbraio 2015 SVE già approvato di 15 giorni a Limassol, Cipro, che prenderá il via il 15 aprile e terminerá l’1 maggio.  Si tratta di un progetto di gruppo che vedrá coinvolti volontari provenienti da Spagna, Macedonia, Giordania, Repubblica Ceca, Serbia ed Ungheria, oltre ovviamente a Italia e Cipro. L’Organizzazione Ospitante si occupa di aiutare i giovani della comunitá locale e delle zone rurali a diventare imprenditori e

Progetto internazionale sul razzismo online e offline a Strasburgo

Scadenza: 26 febbraio 2015 United for Intercultural Action insieme al Dipartimento Gioventù del Consiglio d’Europa, propone un progetto che consente di partecipare ad una sessione di studio sulle pari opportunità, così da lottare contro le discriminazioni razziali, la xenofobia, l’omofobia. Il progetto è aperto a 37 giovani rappresentanti di ONG, sulle tematiche relative alla discriminazione e il razzismo online e offline. Sede del progetto sarà Strasburgo, dal 6 al 13

SVE in Turchia di due mesi da fine marzo

Scadenza: 23 febbraio 2015 Un’associazione inviante italiana sta cercando – per conto dell’associazione ospitante Gaziantep Training and Youth Association (Gaziantep Egitim ve Gençlik Dernegi – GEGED) – 2 volontari per un progetto Sve in Turchia già approvato dal titolo Children Project – Volunteeers for a Better Generation” (Ref. Num. 2014-2-TR01-KA105-011303). Le attività prenderanno il via il 20 marzo (data flessibile: é possibile partire alcuni giorni dopo), per un totale di

MAE: Borse di studio per l’estero 2015/2016

Tramite il sito del Ministero degli Affari Esteri si può presentare domanda per alcune borse di studio all’estero. I bandi al momento attivi riguardano questi paesi: AZERBAIJAN Borse di studio per studenti internazionali offerte da ADA University di Baku e finanziate dal governo della Repubblica dell’Azerbaijan nei seguenti ambiti di studio: – Corsi di Laurea specialistica (Graduate programs)in Diplomazia e Affari internazionali, Politiche pubbliche,International Master ineconomia aziendale (MBA)full time, e

Parti per uno scambio culturale finanziato con Erasmus Plus

Nuovi scambiculturali finanziati con Erasmus Plus. Varie associazioni invianti italiane stanno cercando ragazz* interessati a partire questa primavera. Gli scambi culturali sono finanziati al 100%: vitto, alloggio e tutte le attività sono a carico dell’organizzazione ospitante, mentre il viaggio a/r è rimborsato in toto fino a massimali che partono da 275 Euro in su (a seconda del paese dove si tiene lo scambio). Eccone alcuni: 1.  Every Donation is a

SVE in Romania da Settembre su infanzia e promozione culturale

Se interculturalitá, infanzia, creativitá e disabilitá sono temi che vi stanno a cuore, allora ecco una bella opportunitá di volontariato internazionale finanziato. L’organizzazione inviante italiana sta cercando candidati per un progetto SVE che prenderà il via a Bucarest, Romania, ad inizio settembre, per un totale di 9 mesi. Si tratta di un progetto di gruppo che vede partecipare 10 ragazzi da vari Paesi: Spagna, Francia, Polonia, Lettonia, Lituania, Slovenia, Austria,

SVE in Romania a partire da Febbraio 2015

Scadenza: 18 gennaio 2015 Volete partecipare ad un progetto SVE? L’associazione romena AMURTEL sta cercando candidati interessanti ad un progetto del Servizio Volontario Europeo che é già stato approvato e che durerá 10 mesi a partire da inizio febbraio. Sede del progetto sará Panatau, un villaggio della Romania. Insieme agli altri volontari e allo staff locale, il volontario opererá presso un dopo scuola (“Izvorul Sperantei” – “Fountain of Hope”, cioé