Scadenza: 2 gennaio 2017

Aperto un nuovo recruiting di Poste Italiane per la ricerca di Postini che lavoreranno durante l’inverno 2017.
I nuovi posti di lavoro per Portalettere prevedono l’inserimento mediante Contratti a Tempo Determinato stagionale, a partire dal mese di gennaio 2017. Generalmente gli incarichi di lavoro in Porte Italiane per questo ruolo hanno una durata di 3 o 4 mesi. E’ quindi probabile che il periodo sarà gennaio/aprile 2017.

Requisiti richiesti:

  • essere diplomati o laureati, in particolare possedere un diploma di scuola media superiore con voto minimo 70/100 oppure diploma di laurea, anche triennale, con voto minimo 102/110;
  • patente di guida in corso di validità;
  • idoneità alla guida del motomezzo aziendale (generalmente è il motorino Piaggio liberty 125 cc);
  • certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza);
  • per la sola provincia di Bolzano, patentino del bilinguismo.
  • Non sono richieste ulteriori conoscenze specifiche.

Sedi: vari sedi in tutta Italia, compresa la Toscana (AREZZO)

Modalità di selezione: Poste italiane ha introdotto una nuova procedura che prevede un test online che i candidati dovranno affrontare dopo aver inviato il cv in risposta agli annunci di lavoro. Il processo di selezione si svolge in 3 fasi, a cui possono accedere solo i candidati che hanno inviato il cv online e risultano idonei. Ecco il dettaglio delle tre fasi di selezione:

  1. Prima di tutto si riceve una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste Italiane, che annuncia l’avvio dell’iter selettivo.
  2. Poi, si riceve una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di candidatura. Questa e-mail consiste nell’invito ad effettuare un test attitudinale on line, che rappresenta la prima parte del processo di selezione. L’e-mail sarà spedita dalla Società Giunti OS (info.internet-test@giuntios.it) – la quale è stata incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di recruiting – e conterrà l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare la prova via web e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento.
  3. Chi supera il test via web, viene contattato dal personale di Poste Italiane per il completamento della seconda fase del processo di selezione. Questa comprende un colloquio e la prova pratica di guida che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta, il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione.

Vi consigliamo di verificare periodicamente la casella di posta elettronica dopo aver effettuato la candidatura.

Info e candidature: gli interessati alle assunzioni Poste possono inviare il proprio curriculum vitae tramite la sezione Poste Italiane “lavora con noi” del sito web aziendale in risposta alle posizioni aperte: QUI
o inviando una candidatura spontanea:  QUI
Per candidarsi per il recruiting in corso (inverno 2017) per Postini c’è tempo fino al 2 Gennaio 2017.Attenzione: PosteItaliane lascerà visibili gli annunci nei periodi in cui avrà necessità di raccogliere nuove candidature. E’ possibile che vengano inseriti o tolti a distanza di giorni o settimane in funzione delle esigenze di risorse che si vengono a creare. In qualsiasi momento è comunque possibile inviare una candidatura spontanea.

Fonte: Poste Italiane

photo credit: Marco Alioli aka Marcus :D Lettere via photopin (license)