Progetti di mobilità per giovani – Servizio Volontario Europeo

EVS (European Voluntary Service) permette a giovani di età compresa tra i 17 e i 30 anni di esprimere il loro impegno personale attraverso un servizio di volontariato non retribuito per un periodo da 2 a 12 mesi in un altro paese all’interno o all’esterno dell’Unione Europea. I giovani volontari hanno l’opportunità di contribuire al lavoro di organizzazioni che si occupano di politiche giovanili, sociale, ambiente, cultura, cooperazione etc. Da soli o insieme a gruppi di altri volontari.
La partecipazione ad una attività EVS è praticamente gratuita per i volontari, Il programma copre il 90% delle spese di viaggio A/R del volontario dal suo Paese di residenza a quello ospitante previa presentazione dei giustificativi di viaggio. Inoltre, sono coperte al 100% le spese di vitto e alloggio.
In loco il volontario riceve un breve corso della lingua locale che aiuti nell’integrazione nel Paese ospitante. Al volontario sono garantiti, infine, l’assicurazione sanitaria valida per tutto il periodo del volontariato ed estesa fino a due mesi dalla fine del servizio, e un pocket money mensile per le spese personali che varia in base al Paese ospitante.

Per partire con un EVS c’è bisogno di rivolgersi a un’associazione accreditata presso l’Agenzia Nazionale Giovani.  Il candidato deve cercare le Organizzazioni di Ospitalitá / Hosting Organisation nel database ufficiale delle organizzazioni accreditate  e segnalarle alla propria Organizzazione di Invio, cosí da verificare che la OO/HO stia cercando o meno dei volontari in quel momento.
Inoltre, se messe a disposizione dall’Organizzazione di Invio, il volontario puó candisarsi a call specifiche aperte per la ricerca di volontari SVE.

Un altro interessante portale per aiutare volontari e organizzazioni ospitanti è youthnetwork.eu

Ricordati: devi sempre avere una organizzazione di invio accreditata.

Per trovare call aperte puoi anche visitare:

www.serviziovolontarioeuropeo.com
www.serviziovoltarioeuropeo.it