Parte ad Arezzo un’iniziativa gratuita e aperta a tutti: corsi di lingua italiana per stranieri!
A partire da fine gennaio 2020 nel centro città si svolgeranno incontri di piccoli gruppi con cadenza bisettimanale per richiedenti asilo/immigrati. 
Si tratta di una doppia chiamata, per gli stranieri bisognosi di migliorare la loro conoscenza dell’italiano e di integrarsi nella nostra città, e per insegnanti volontari. Sarà infatti benvenuto/a chiunque, donna o uomo di ogni età, studente o insegnante (anche in pensione) o anche semplicemente attivista della vita, disposto a dedicare qualche ora del suo tempo in veste di insegnante volontario e far crescere il progetto.
 
L’idea è infatti quella di creare lezioni “a tu per tu” o al massimo per gruppi molto piccoli, nella convinzione che proprio quel “tu per tu” possa porsi a fondamento di una relazione umana, da realizzarsi a partire dai banchi di scuola, ma per poi espandersi anche al suo esterno.

Per maggiori dettagli e per segnalare il proprio interesse contattare: Nicla: 329 9272951 – niclaperuzzi@gmail.com