Scadenza: 19 aprile 2017

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha autorizzato gli Uffici Scolastici Regionali a pubblicare i bandi ATA 2017 per tutte le regioni italiane, Toscana compresa. Si tratta di concorsi per titoli, per l’inserimento, per assunzioni a tempo indeterminato, e l’aggiornamento dei punteggi o dei titoli di preferenza e / o di riserva, per l’accesso ai ruoli provinciali nei profili professionali dell’area A e B del personale ATA.

I bandi sono quindi rivolti alle seguenti figure professionali:

AREA A
CS – Collaboratori scolastici (bidelli);

AREA AS
CR – Collaboratori scolastici Addetti alle aziende agrarie;

AREA B
AA – Assistenti Amministrativi;
AT – Assistenti Tecnici;
CU – Cuochi;
GU – Guardarobieri;
IF – Infermieri.

I REQUISITI GENERALI dei candidati sono:

- essere in servizio in qualità di “personale ATA a tempo determinato statale della scuola” nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale cui si concorre.

Se non in servizio all’atto della domanda nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale, bisogna essere inseriti nella graduatoria provinciale ad esaurimento o negli elenchi provinciali per le supplenze della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre.

Infine, coloro che non possiedono le precedenti caratteristiche, conservano la qualifica di ‘personale ATA a tempo determinato della scuola statale’ se inseriti nella terza fascia delle graduatorie di circolo o di istituto per il conferimento delle supplenze temporanee della medesima provincia e del medesimo profilo per cui concorrono;

– anzianità di almeno due anni di servizio, cioè 24 mesi, ovvero 23 mesi e 16 giorni, anche non continuativi;

diploma, qualifica professionale o laurea in linea con i titoli di studio richiesti per il profilo professionale per il quale si intende concorrere.

Coloro che intendono aggiornare il punteggio o i titoli di preferenza e / o di riserva, devono essere già inseriti nella graduatoria permanente costituita nella provincia e per il profilo professionale per cui concorrono.

Per ciò che concerne i bandi della regione Toscana e provincia, per la modulistica, e per ulteriori informazioni, si rimanda al sito dell‘Ufficio Scolastico della Regione Toscana – Ambito territoriale della provincia di AREZZO. Infine, si ricorda che la data di scadenza per la presentazione delle domande è il 19 aprile 2017.

Fonte: articolo ticonsiglio.com

photo credit: catspyjamasnz Antique school desk via photopin (license)